data di pubblicazione: 08-11-2016

categoria: NEWS & EVENTI


STAGE BXC A SALERNO



NELLA FOTO TUTTI I PARTECIPANTI ALLO STAGE

Domenica 6 Novembre 2016  sul Campo da baseball "P. Concilio"
presso il centro sportivo  Mary Rosy, litoranea di Pontecagnano-Salerno,.

organizzato dall’AIBXC e dai Thunders Salerno nelle persone  di Tony Corbo e Michele Corbo (staff tecnico) e con la collaborazione dell’ UICI provinciale di Salerno, si è tenuto uno stage tecnico per spiegare a ragazze e ragazzi disabili visivi il baseball giocato da ciechi.

La giornata è iniziata con la spiegazione del gioco e l’attuazione pratica degli insegnamenti ed è terminata con una mini partita finale senza punteggio in cui hanno partecipato tutti attivamente, anche i vedenti dei Thunders.

I sette “aspiranti giocatori” di Salerno e provincia, assieme alle sei persone (tra staff tecnico e giocatori ) dei Thunders  ed a Marco Corazza, Fabio Azzaro, Marta Mastrantonio, Susanna Campati, Moutie Abidi, Alfonso Somma della  Roma All Blinds ( in rappresentanza dell’ AIBXC), hanno dato vita ad una splendida giornata di sport alla fine della quale la soddisfazione dei partecipanti è stata palese.

Erano presenti anche il  presidente dei Thunders Pascale Iannetta, il presidente UICI di Salerno Francesco Cafaro, il presidente del Comitato regionale Campania e Basilicata FIBS Domenico Rotili ed il delegato provinciale CONI Salerno Paola Berardino.

  Il Presidente  Iannetta (Thunders), durante il pranzo offerto a tutti i presenti, ha  mostrato interesse per il nostro gioco dichiarando che lui e la società auspicano la creazione di un movimento AIBXC a Salerno collaborando con l’UICI locale per portare avanti il progetto. Il presidente Cafaro (UICI) ha replicato che ci sono tutti i presupposti per cominciare un cammino assieme puntando su Giorgio Napoli (promotore dell’evento), il quale si è reso disponibile sottolineando che,  oltre a tutte le condizioni favorevoli, non deve mancare la volontà da parte degli ipo e dei non vedenti di voler praticare il baseball.