data di pubblicazione: 13-06-2017

categoria: NEWS & EVENTI


COMUNICATO 12/17



 nella foto Filmon Yemane alla battuta

Comunicato 12/17 

Brescia – campo Cus Brescia – 6 giugno 2017

 

INTERGIRONE

(49)

BLUE FIRE CUS BRESCIA

0

2

0

0

0

1

0

 

3

LAMPI MILANO

0

1

1

2

1

0

X

 

5

Arbitri: Casiraghi (capo), Quisini, Turgot, Fior, Gobbo

Classificatrice: Costa

la cronaca:

Sul veloce diamante di Via Branze si affrontavano due compagini alle

quali bastava un solo punto per qualificarsi alle semifinali, ma chi

pensava ad uno scontato biscotto è stato smentito. Partita tirata e

aperta fino alla fine. I Bresciani si affidavano al loro capitano

Ghulam che spaventava gli avversari con un HR da due punti in avvio di

partita ma i Meneghini rispondevano con una prova grintosa in difesa,

mentre la sveglia in attacco era data dai veterani. Per i Lampi su tutti Levantini

che guidava la riscossa graduale fino al 5 a 3 finale con Dieng e Vasquez a dargli manforte.

Per il Brescia invece oltre al solito Ghulam (sia in attacco che in difesa) Pagano e Menoni i più bravi.(M.Comi)

 

BOXSCORE BLUE FIRE CUS BRESCIA

Giocatore

ab

bv

hr

pbc

a

e

Menoni

7

2

-

-

2

-

Asghar

6

2

-

-

4

-

Ghulam

6

4

1

3

5

1

Pagano

6

2

-

-

-

-

Russo(DH)

4

1

-

-

-

-

-Toigo (DO)

2

-

-

-

1

-

 

BOXSCORE LAMPI MILANO

Giocatore

ab

bv

hr

pbc

a

e

Vasquez

6

2

-

-

4

-

Scarso (DH)

6

2

-

1

-

-

Dieng

6

4

-

2

5

-

Comi

6

-

-

1

2

-

Levantini

4

2

-

-

2

-

-Briglia

1

-

-

-

-

-

Allegretta (DO)

-

-

-

-

1

-

 

(50)

LAMPI MILANO

0

1

0

0

2

4

4

 

11

TIGERS CAGLIARI

2

0

0

1

0

0

1

 

3

Arbitri: Fior (capo),Turgot, Quisini, Gobbo, Casiraghi

Classificatrice: Costa

la cronaca

Con il risultato acquisito, Manager Molon proponeva una formazione

sperimentale alla ricerca di esperienza. Lo stesso dicasi per Manager

Gallus, la quale metteva in campo un line-up ricco di esordienti in cerca di

innings da mettere nelle mazze. La gara era equilibrata in avvio, ma

nella parte centrale i Lampi facevano ricorso all'esperienza

pluriennale di Vasquez che li rendeva ancora più imperforabili in

difesa ed esplosivi in attacco.

Da sottolineare le prestazioni dei giovani Allegretta (sempre il solito

leader in difesa ma questa volta martellante nel box di battuta) e Casadei

 (esordiente di quest'anno)  il quale, schierato nel ruolo di

lead-off, alla faccia della pressione realizzava una partita da

incorniciare, coronata con il suo primo HR in carriera che lanciava

definitivamente i Lampi affondando gli avversari. Quando la tecnica

prevale sul fisico! Per i Milanesi oltre a quelli già citati ottima la prestazione di Comi(ndr) .

Per i ragazzi di Gallus  Scanu, Scalas e Lai i più bravi. (M:Comi)

 

BOXSCORE LAMPI MILANO

Giocatore

ab

bv

hr

pbc

a

e

Casadei

8

5

1

6

1

-

Comi

8

4

-

2

-

-

Parisi

5

-

-

1

-

-

-Briglia

3

1

-

-

-

-

Tolaro

2

-

-

-

-

-

-Vasquez

5

5

-

1

2

-

Allegretta

8

7

-

1

6

-

 

BOXSCORE TIGERS CAGLIARI

Giocatore

ab

bv

hr

pbc

a

e

Scanu

6

3

-

-

4

-

Pretta

5

2

-

-

1

-

Scalas

5

3

-

1

2

-

Lai (DH)

5

2

-

1

-

-

Cocco

5

1

-

1

-

-

Famiglietti (DO)

-

-

-

-

1

-

 

(51)

BOLOGNA WHITE SOX-CVINTA

0

0

0

2

0

 

 

 

2

I PATRINI MALNATE

5

4

0

1

x

 

 

 

10

Partita terminata alla quinta  ripresa per Manifesta Superiorità

Arbitri: Gobbo (capo), Fior, Casiraghi, Quisini, Turgot

Classificatrice: Costa

la cronaca

Casale batte Bologna 8 a 0: questo potrebbe essere il titolo della partita.

Ci si aspettava una gara combattuta, visto che la squadra di Matteucci vincendo contro i Patrini avrebbe messo al sicuro la qualificazione senza aspettare il risultato dell’ultimo incontro. I Bolognesi invece non sono mai stati nella partita ed il loro attacco, solitamente punto forte della squadra, si è rivelato molto debole ed incerto. Un detto americano cita che ”le partite si vincono in difesa” ed ieri sul campo del Cus Brescia se n’è avuta la conferma. Da una parte la difesa Bolognese che quasi mai si è dimostrata sicura nel  fermare le battute dei Malnatesi, dall’altra Casale che ha messo in scena il solito “One Man Show”, peraltro aiutato dalla disposizione difensiva adottata dal manager Chiesa, che schierava tutti gli altri difensori ai bordi del campo per lasciare spazio al suo fenomeno, che di solito si prende cura di circa l’ottanta per cento delle eliminazioni della sua squadra.

Che dire del resto: per i Patrini parlano le statistiche, 18 valide e zero errori in difesa con Okpara su tutti ( 4 valide su 5 turni 1 hr e 5 pbc), seguito da Casale, Marchetto e Case.

Per i White Sox Cvinta D’Angelillo, Pierini e Yemane i più bravi.

 

BOXSCORE BOLOGNA WHITE SOX-CVINTA

Giocatore

ab

bv

hr

pbc

a

e

Pierini

5

2

-

1

1

-

Sahli

4

2

-

-

-

-

Berganti

4

1

-

-

-

-

Yemane

4

2

-

-

3

-

D’Angelillo(DH)

4

2

-

1

-

-

Iorio(DO)

-

-

-

-

-

-

 

BOXSCORE I PATRINI MALNATE

Giocatore

ab

bv

hr

pbc

a

e

Case

6

5

-

1

-

-

Burgio

6

3

-

1

-

-

Casale

5

3

-

2

7

-

Okpara

5

4

1

5

-

-

-Bossetti

-

-

-

-

-

-

Marchetto(DH)

5

3

-

1

-

-

Virgili (DO)

-

-

-

-

-

-

-Bernunzio (DO)

-

-

-

-

-

-

 

 (52)

I PATRINI MALNATE

2

2

1

1

2

 

 

 

8

BLUE FIRE CUS BRESCIA

0

0

0

0

0

 

 

 

0

Partita terminata alla quinta  ripresa per Manifesta Superiorità

Arbitri:Casiraghi (capo), Turgot, Gobbo, Fior

Classificatrice: Costa

la cronaca:

Il Malnate paga con la stessa moneta anche l’altra squadra coinvolta nella battaglia delle qualificazioni alle semifinali . Casale e compagni con 16 valide e zero errori hanno chiuso la gara alla quinta ripresa, avendo ragione sugli spenti Blue Fire che con sole due valide messe a segno avevano poche speranze di rimontare.

I ragazzi di Brivio, che alla vigilia della giornate erano primi in classifica e con  un solo punto si sarebbero qualificati per le semifinali, si ritrovano invece esclusi dalle final four per via dei meccanismi di classifica.

Per loro Menoni e Ghulam su tutti in difesa , mentre i giocatori di Chiesa sono da elogiare in blocco.

 

BOXSCORE I PATRINI MALNATE

Giocatore

ab

bv

hr

pbc

a

e

Case

7

3

-

1

1

-

Burgio

5

2

-

1

-

-

-Bossetti

1

1

-

-

-

-

Casale

6

3

-

2

8

-

Okpara

5

4

-

-

-

-

Marchetto (DH)

6

4

1

3

-

-

Virgili (DO)

-

-

-

-

-

-

-Bernunzio(DO)

-

-

-

-

-

-

 

BOXSCORE BLUE FIRE CUS BRESCIA

Giocatore

ab

bv

hr

pbc

a

e

Menoni

4

-

-

-

4

1

Asghar

3

1

-

-

-

-

Ghulam

3

-

-

-

3

1

Pagano

3

1

-

-

-

-

Russo (DH)

2

-

-

-

-

-

Toigo(DO)

1

-

-

-

-

-

 

 

 

CLASSIFICHE:

INDIVIDUALI

FUORICAMPO:

25- Ghulam (Bluefire Cus BS)

16- Yemane (Bologna WS – CV )

12- Lai  (Tigers Cagliari)

11- Sahli (Bologna WS – CV )

10- Berganti (Bologna WS – CV ), Dieng  (Lampi Mi.),

  9- D’Angelillo (Bologna WS – CV ),

  8- Asghar (Bluefire CusBS), Scalas (Tigers Cagliari)

  7- Zucca(Tigers Cagliari)

  6 - Nesossi (Thunder’s 5 Mi)

 4 - Bassani (Roma AllBlinds),

 3 – Asli (Bluefire CusBS),  

 2 -  Cocco(Tigers Cagliari)

 1 – Casadei (Lampi Mi),Friday (Roma AllBlinds), Marchetto (I Patrini Malnate), Napoli (Roma AllBlinds),  Okpara(I Patrini Malnate), Tedoldi  (Thunder’s 5 Mi)

 

SARWAR GHULAM VINCE LA CLASSIFICA DEI FUORICAMPO DELLA REGULAR SEASON

 

 

 

 

SQUADRE

OVEST

Squadra

PG

PV

PX

PP

PUNTI

Per MILLE

PF

PS

1

I Patrini MLNT

11

10

0

1

20

909

91

12

2

Lampi MI

11

6

0

5

12

545

56

38

3

Thunder's 5 MI

11

4

1

6

9

409

58

67

4

Staranzano Ducks

11

0

0

11

0

0

5

120

 

 

EST

Squadra

PG

PV

PX

PP

PUNTI

Per MILLE

PF

PS

1

Roma All Blinds

12

8

1

3

17

708

72

16

2

Bologna WS CV

12

8

0

4

16

666

117

98

2

BlueFire Cus BS

12

8

0

4

16

666

105

68

4

Fiorentina BXC

12

5

1

6

11

458

40

51

5

Tigers CA

12

1

1

10

3

125

76

150

 

 

Le squadre che si qualificano per le semifinali sono:

Per il Girone OVEST : I Patrini Malnate  ed i Lampi Milano

Per il Girone  EST     : Roma AllBlinds  ed  il Bologna White Sox Cvinta

(Il Bologna WS-CV si qualifica pur essendo a pari punti con I Blue Fire Cus Brescia in quanto vincitore degli scontri diretti come da regolamento)

Quindi la prima del girone Ovest si incontrerà con la seconda del girone Est mentre la prima del Girone Est si incontrerà con la seconda del girone Ovest.

 

 

 

 

 

 

PROSSIMO TURNO :

 

Data

Città

Campo

Ora

Squadre

25/6

Bologna

Leoni

10,00

White Sox Cvinta Bo - I Patrini Malnate

 

 

 

A s.

I Patrini Malnate - White Sox Cvinta Bo

 

 

 

15,00

Lampi Mi – Roma All Blinds

 

 

 

A s.

Roma All Blinds - Lampi Mi

 

 

Con una semplice firma puoi aiutarci a portare avanti le finalità dell'associazione.

DAI IL TUO 5 X MILLE

ALL'Associazione Italiana Baseball per Ciechi (AIBXC)
CF. 91163640377

 

Stefano Malaguti

Commissario AA

 

Bologna, 12 giugno  2017