data di pubblicazione: 04-09-2017

categoria: NEWS & EVENTI


comunicato 16/17



NELLA FOTO ROBERTO TOMMASIN PRESIDENTE DEL PADOVA BSC PORGE LA PRIMA PALLA DELL'HR DERBY A FEDERICO BASSANI NEL BACK GROUND BIANCA CASIRAGHI

 

Comunicato 16/17

 

Padova – 3 Settembre 2017 – Campo Plebiscito

 

HR DERBY 2017

 

Nella foto i partecipanti

Da  sinistra: Dieng, Nesossi, Bassani, Asghar, Yemane, Ghulam

Assieme ai giocatori gli atleti delle giovanili del Padova che li hanno accompagnati

 

Di seguito le regole e la classifica dell’evento

 

PROVE:

I giocatori si presenteranno nel box di battuta in ordine crescente  di HR battuti in campionato  ed in caso di parità si seguirà l’ordine alfabetico

 

PROVA 1: 8 tentativi di battuta con palla da BXC ( 6  fori) e deroga alla regola

del Fly-Out

Ogni HR battuto  in questa prova è valutato 2 punti.

 

PROVA 2: 8 tentativi di battuta con palla BXC (6 fori ) e regola del Fly Out.

Ogni HR  battuto  in questa prova vale 3 punti.

 

Si considera tentativo sia la palla battuta in foul che quella mancata.

 

CLASSIFICA

Vince il giocatore che ha accumulato più punti alla fine delle 2 prove.

In caso di parità i capilista affronteranno uno spareggio che consisterà in una battuta ciascuno fino alla vittoria di uno dei due contendenti

 

 

 

Arbitri:

Casa Base: Casiraghi

Terza Base : Foltran

Linea di fuoricampo: Amurri, Turgot, Frabetti

 

 

Class.

Giocatore

hr

punti

1

Nesossi

6

15

2

Ghulam

6

14

3

Bassani

4

9

4

Asghar

1

2

5

Dieng

1

2

6

Yemane

0

0

 

 

La cronaca:

 

Ivan Nesossi continua nella sua annata felice vincendo l’ HR Derby 2017 davanti a Ghulam, pur battendo lo stesso numero di fuoricampo ma facendolo nella seconda serie con la regola del Fly Out.Bassani si conferma buon terzo lasciandosi alle spalle Asghar ,Dieng e Yemane in giornata negativa.

Nota: Roberto Tommasin Presidente del Padova BSC ha porto la prima palla dell’HR Derby a F.Bassani

ALL STAR GAME 2017

 

Foto  di squadra del Girone Est

 

 Da sin. In piedi : Lanzarini (ass), Lazzarini, Bassani, Ghulam, Napoli, Campagna (ass.), Corazza (all)

in gin.da sin. Acciai (ass), Yemane, Ghulam, Pierini, Musarella, Pierri.

 

Foto di squadra del  Girone Ovest

 

Da sin. In piedi  L.Virgili (ass.), Casale, Napolitano, A.Virgili, C.Sereno (ass) , Allegretta, Dieng, Carraro (ass).

In ginocchio da sin.Moreschi, Zin (ass), Ranieri (all.), Comi, Burgio, E.Sereno (ass), Nesossi.

 

(58)

GIRONE EST

0

1

0

0

0

1

1

0

0

 

3

GIRONE OVEST

1

0

1

1

0

1

0

1

x

 

5

Arbitri: Casiraghi (capo), Amurri, Frabetti, Foltran, Turgot

Classificatore:Meli

 

Come consuetudine dell’AIBXC, nelle partite di finale tutti gli Arbitri ruotano, occupando tutte le posizioni in campo.

La partita si è disputata con morsi di due riprese alla volta, non essendo stata applicata la regola della  Manifesta Superiorità.

 

Nella foto gli arbitri della giornata .

Da sin.Turgot, Amurri, Casiraghi, Foltran, Frabetti

 

la cronaca:

Partita di alto livello , combattuta fino alla fine da due squadre che, pur effettuando tutti i cambi previsti dalla tipologia della gara, hanno cercato con tutti i  mezzi di prevalere.

La” Sindrome “ Casale ha colpito anche nella ” partita delle stelle”, condizionando non poco  i battitori avversari, come sta succedendo dall’inizio dell’annata agonistica.

 Ovviamente il calibro dei partecipanti della squadra EST è riuscito a mantenere comunque la partita chiusa fino alla fine, non riuscendo però a prevalere sui  giocatori di Ranieri che concludevano in vantaggio  la gara con il punteggio di 5 a 3 .

Si sono viste grandi battute e belle giocate difensive da parte di tutti e due i teams con apprezzamento del pubblico presente che mai era stato partecipe di un evento così diverso ed appassionante.

Per la squadra Ovest il migliore è stato Gaetano Casale sia in attacco che in difesa, ben coadiuvato da Mastrangelo (2 pbc per lui) e Nesossi (1 HR per lui), mentre per il Girone Est Ghulam ( 1 HR) e Bassani su tutti.

Note :

E’ stata una giornata molto intensa quella di ieri al campo Plebiscito, in quanto già dalla mattina si sono  susseguiti diversi avvenimenti.

Alcune ragazze e ragazzi  disabili visivi di Padova e Verona, guidati dal consigliere dell’UICI Padova Elisa Moscato ( anche lei con mazza e palla) e con l’aiuto di alcuni giocatori del BXC, hanno provato il nostro gioco.

Nel corso della mattinata moltissimi giocatori del settore giovanile del Padova BSC (grandissimo l’aiuto dato da tutti i componenti allo svolgimento dell’evento) hanno provato i fondamentali del BXC, correndo le basi e difendendo bendati.

In questa prova si sono cimentati anche il Presidente Fibs Andrea Marcon , Daniela Olivieri Presidente comitato regionale Fibs Veneto  e Luana Girotto, impareggiabile organizzatrice e factotum dell’All star game 2017.

Doppia cerimonia di apertura della partita , con l’assessore allo sport del comune di Padova Diego Bonavina e Daniela Olivieri che hanno porto la prima palla della partita a Giorgio Napoli, primo battitore della squadra Est.

Dopo la gara intensa cerimonia di premiazione:

Luana Girotto  ha donato il trofeo di vincitore dell’HR derby a Ivan Nesossi

Alessandro Rosa Colombo ha consegnato il trofeo MVP a Gaetano Casale

Marco D’Arcais ha porto a Daniela Pierri il trofeo dell’evento al girone Est

Daniela Olivieri ha dato a Ivan Nesossi, in rappresentanza del girone Ovest, il trofeo  per la squadra vincitrice dell’All star game 2017.

Per finire un grosso ringraziamento:

 in primis a Luana Girotto che ha fortemente voluto ospitare l’evento e lo ha organizzato in maniera perfetta,

ai dirigenti del Padova BSC che hanno fatto di tutto per farci sentire a casa,

ai giocatori ed ai tecnici del settore giovanile che si sono prodigati in campo e fuori per permetterci di svolgere la gara nel migliore dei modi.

 

BOX SCORE

GIRONE EST

AB

BV

HR

PBC

A

E

Napoli

6

1

-

-

3

-

-Musarella

2

-

-

-

-

-

Asghar

3

1

-

-

-

-

-Lazzarini

5

1

-

-

3

1

Ghulam

8

5

1

1

9

3

Bassani

6

3

-

1

2

-

-Yemane

1

-

-

-

-

-

Pierri

4

-

-

-

-

1

-Pierini

3

1

-

1

-

-

 

BOX SCORE

GIRONE OVEST

AB

BV

HR

PBC

A

E

Nesossi

4

1

1

1

1

-

-Comi

4

1

-

-

1

-

Casale

8

6

-

1

15

1

Dieng

3

1

-

-

-

-

-Burgio

4

1

-

1

-

-

Mastrangelo

4

1

-

2

-

-

-Moreschi

3

-

-

-

-

-

Allegretta

3

-

-

-

-

-

-Virgili

3

-

-

-

-

-

 

 

 

 

 

 

Torneo dell’ Anatra   3 settembre   2017    STARANZANO

 

 

(1)

BlueFire Cus Brescia

1

1

0

 

2

Staranzano Ducks

1

2

0

 

3

Arbitri: Bizzotto (capo), Zancani, Gobbo, Bertacche

Classificatrici: Cossar e Marangoni

 

(2)

Staranzano Ducks

0

0

0

 

0

Lampi-T5 Mi

1

3

0

 

4

Arbitri: Bertacche (capo), Bizzotto, Zancani, Gobbo

Classificatrici: Marangoni  e Cossar

 

(3)

Lampi-T5 Mi

2

3

0

 

5

BlueFire Cus Brescia

1

0

0

 

1

Arbitri: Gobbo (capo), Bertacche, Bizzotto, Zancani

Classificatrice: Cossar

 

Class.

Squadra

PV

PP

Punti

1

Lampi-T’5 Milano

2

0

4

2

Staranzano Ducks

1

1

2

3

BlueFire cus Brescia

0

2

0

 

 

La cronaca della giornata

 

Un week-end iniziato con un forte temporale e felicemente terminato con una splendida giornata di sole.

Il triangolare organizzato da Franco Buttignon dei Ducks di Staranzano con la presenza dei Bluefire di BS e della mista Lampi-Thunder’s 5  di MI si è concluso con il successo dei LampiTuoni che hanno vinto a mani basse entrambe le partite lasciando il secondo gradino ai Ducks che hanno battuto di misura i Bluefire.

Passiamo direttamente alle premiazioni alla quale erano presenti amici e Autorità di zona:

  • Il Sindaco Riccardo Marchesan ha premiato i vincitori LampiTuoni
  • L’ospite Sloveno Baltic Safet Presidente dei Ciechi di Koper/Capodistria ha premiato i Ducks
  • Il Presidente UICI di Trieste Marino Attini ha premiato i Bluefire

A ribadire il successo dei Milanesi, Igor Felluga, Presidente dei Ducks baseball e softball, ha premiato Matteo Comi che e’ stato il più forte battitore del triangolare con una media battuta di 875 davanti al suo compagno di squadra Emanuele Mormino.

Il Presidente dei New Black Panthers di Ronchi Mario Besio ha premiato il miglior difensore del Torneo, sempre dei LampiTuoni, Giusi Parisi che l’ha spuntata sugli agguerriti compagni di squadra Tolaro, Comi, Mormino tutti a 1000 in difesa.

Il Torneo ci ha permesso di verificare  di persona la crescita tecnica dei Ducks, i miglioramenti dei nuovi arrivati tra i Bluefire e l’esperienza dei “senior” LampiTuoni.

Grazie a chi ha organizzato sistemando il campo allagato, a chi ha servito il “pranzo” e agli onnipresenti arbitri: Bizzotto, Zancani, Gobbo e Bertacche splendidamente coadiuvati dai classificatori Tamara Cossar, Barbara Marangoni  e ovviamente Stefano Burlini. 

Da segnalare l’importante presenza del presidente della Federazione Slovena Baseball che verrà coinvolto da Franco Buttignon, Deus ex-machina del Torneo, nell’allargamento a Est della nostra attività AIBXC.

Ha  ripreso gli allenamenti e le partite una equipe Francese capitanata dal Prof. Jean Marie Vautrin con l’operatore Arthur dell ‘ Universita’ di Montpellier  (LVDR).

 

Prossimo turno:

 

GIRONI DI QUALIFICAZIONE ALLE SEMIFINALI DI COPPA ITALIA 2017

 

COPPA ITALIA 2017

 

MODALITA’ DI GIOCO

 

Si disputeranno partite da 7 riprese con pareggio accettato

Per la classifica finale del girone, in caso di parità, si terrà conto del risultato nello scontro diretto.

Se si verificasse  una ulteriore parità, varrà la differenza tra punti fatti  e punti subiti in rapporto alle riprese giocate.

Qualora le squadre fosse ancora pari, si ricorrerà al sorteggio.

Per determinare la quarta semifinalista si terrà conto della classifica.

Qualora fosse necessario varrà la differenza tra punti fatti  e punti subiti in rapporto alle riprese giocate.

In caso di ulteriore parità si ricorrerà al sorteggio.

 

CALENDARIO DEI GIRONI DI QUALIFICAZIONE

 

Data

Città

Campo

Ora

Competizione

10/9

Milano

J.F. Kennedy

10:00

Lampi Milano – Thunder’s 5 Mi

 

 

 

A s.

I Patrini Malnate- Lampi Milano

 

 

 

A s.

Thunder’s 5 Mi - I Patrini Malnate

 

 

 

 

 

10/9

Brescia

CUS Brescia

10:00

BolognaWhiteSox-Cvinta-BlueFireCus Brescia

 

 

 

A s.

StaranzanoDucks-BolognaWhiteSox-Cvinta

 

 

 

A s,

BlueFireCusBrescia-Staranzano Ducks

 

 

 

 

 

10/9

Roma

Acquacetosa

10:00

Fiorentina BXC - Roma AllBlinds

 

 

 

A s.

Tigers Cagliari - Fiorentina BXC

 

 

 

A s.

Roma AllBlinds - Tigers Cagliari

 

 

 

Stefano Malaguti

Commissario Attività Agonistica

 Bologna , 4 settembre 2017