data di pubblicazione: 22-03-2003

categoria: NEWS & EVENTI


SECONDA TESI DI LAUREA SUL BXC



Università di Firenze – Facoltà di Medicina e Chirurgia – Dipartimento di Area Critica Medico Chirurgica – Corso di Laurea di Fisioterapia – Relatore Prof: Sandro Cortini – Tesi di Giancarlo Berganti: LA MOTRICITA’ DEL NON VEDENTE: UTILIZZO DI UNA PRATICA SPORTIVA PER IL MIGLIORAMENTO DELLE PERFORMACES

GENOVA PER NOI CHE . . . .

Il giorno 22 marzo 2003 il Presidente dell'AIBXC accompagnato da Soci dell'Associazione e dai Giocatori e Allenatori della Squadra del Bologna White Sox ha incontrato, su loro invito,  Presidente e Dirigenti dell'Istituto per Ciechi ed Ipovedenti di Genova David Chiossone, Vice Presidente e Allenatori del Genova Baseball e ha presentato loro il BXC.

Vito La Pietra del Bologna White Sox ha presentato agli astanti la importanza che ha, e può avere per un giovane cieco, il baseball ciechi nella acquisizione, attraverso i gesti del gioco e della competizione agonistica, di migliori confidenze motorie utilizzabili poi  proficuamente in qualsiasi altro contesto.

Il giorno successivo sul Campo da baseball "Carlini", ospiti del Genova Baseball, le squadre Bologna White Sox  e Milano Thunder's Five hanno giocato le prime due partite del VII Campionato Italiano di Baseball Ciechi.(Vedi Stagioni Agonistiche - In corso)

Al termine delle due partite all'AIBXC è stata consegnata da parte del Presidente del Cus Genova la Coppa Panathlon  dedicata alla memoria di  Elio Bertirotti