data di pubblicazione: 26-10-2017

categoria: NEWS & EVENTI


COMUNICATO 26/17



Nella foto di copertina il gruppo composto da giocatori, allenatori. assistenti ed arbitri.

DIMOSTRAZIONE BxC A PESARO

 

 Sopra foto di gruppo con tutti i partecipanti.

Fortemente voluta da Giordano Cardellini (Consigliere UICI sezione Pesaro–Urbino e Responsabile Giovani Sport), si è tenuta domenica 22 ottobre sul campo di Baseball di Pesaro una dimostrazione di BXC. L’AIBXC, aderendo all’invito di Giordano, si è attivata partecipando all’evento ed ottenendo l’adesione di diversi giocatori, allenatori ed arbitri,  che sono giunti  da diverse parti d’Italia per poter permettere ai tanti disabili visivi di quella zona presenti al campo di provare il nostro sport.

La giornata, iniziata con il saluto degli assessori comunali  Mila Della Dora  per lo sport  e Rito Briglia (mobilità ed urbanistica) e del vice presidente UICI Pesaro Emilio Brunetti, è proseguita con una partita dimostrativa fra due selezioni di diverse squadre italiane che si sono affrontate sulla distanza di 3 riprese in una partita vivace e spettacolare  e finita 3 a 2 alla presenza di un numeroso pubblico che ha assistito all’esibizione dimostrandosi interessato alle spiegazioni del gioco fornite da Stefano Malaguti (commissario Attività Agonistica) speaker per l’occasione.

 

 

Nella foto sopra  da sin. Giordano Cardellini , Mila Della Dora (assessore allo sport) e Stefano Malaguti Commissario AA.

Alla fine della partita il gruppo di atleti di BXC, ben coordinati dagli allenatori dell’AIBXC, ha aiutato i ragazzi e le ragazze presenti a provare il nostro baseball con corse sulle basi , battute e difesa.

Il programma è poi continuato nel pomeriggio approfondendo le tecniche apprese nella mattinata.

A giudicare dall’impegno profuso da coloro che lo hanno voluto provare, il nostro sport sembra essere piaciuto a tutti  e ciò è un buon auspicio per un futuro impegno in quel di Pesaro e dintorni.

Da segnalare la presenza di Alessandro Ragni ed Alessandro Moretti atleti giovanissimi che si sono impegnati con successo e voglia per emulare i loro colleghi più maturi.

 

 

 Nella  foto  sopra Danilo Musarella accompagna Franco Gregori nella sua prima corsa a Casa Base

Un piccolo capitolo a parte va scritto per ricordare  Cristiano Crinelli (presidente del Baseball Club Pesaro) , Biagio Cattano e Giordano Cardellini che hanno organizzato il tutto e permesso di portare a termine una bellissima giornata di sport e di inclusione allietata da un pranzo con i controfiocchi.

Ovviamente un grande ringraziamento va a:

Danilo Musarella (Fiorentina Bxc), Qadeer Asghar (Blue Fire Cus Brescia), Davide Moreschi (Staranzano Ducks), Pier Giuseppe Leonardo (Roma AllBlinds) , Fabrizio Merli, Filmon Yemane (Bologna White Sox-Cvinta), Gerolamo Quinci (Umbria Redskins),Valter D’Angelillo (Bologna White Sox-Cvinta) che si sono esibiti in una mini partita e che poi sono stati di grande aiuto nell’accompagnare i primi passi nel mondo del BXC dei futuri atleti.

Le ultime righe sono dedicate a coloro che in campo hanno lavorato con passione:

a Romualdo Signori (Fiorentina BXC), Marta Mastrantonio (Umbria Redskins), Susanna Campati (Roma AllBlinds), Roberto Giudici (Fiorentina BXC) , Adriano Costa (Bologna White Sox-Cvinta), allenatori ed assistenti pilastri del baseball per ciechi da tantissimo tempo,

 a Roberto Amurri e Luciano Luciani (Arbitri FIBS), che hanno arbitrato le gare con l’aiuto della signora Luciani,

 a Lara Luciani (4 scudetti di softball vinti con Macerata), che ha fatto il difensore vedente per entrambi i teams.

 

 

Nella foto sopra da sin. Biagio Cattano, G.Cardellini, S.Malaguti e Cristiano Crinelli (presidente del Baseball Club Pesaro).

 

Buon Letargo a tutti!!!

 

Stefano Malaguti

Commissario AA

 Bologna, 26 ottobre 2107