data di pubblicazione: 16-04-2018

categoria: NEWS & EVENTI


COMUNICATO 7/18



Nell'immagine di copertina Di Flaviano mentre si prepara al lancio della prima palla. Al suo fianco il presidente delle Blue Girls Stefano Landuzzi.

 

 

Brescia – Cus Brescia – 14 aprile 2018 - ore 11,00

Nella foto sopra l’assessore allo sport di Brescia Benzi consegna la pallina al lead-off della Fiorentina, Andrea Lazzarini.

 

(9)

FIORENTINA BXC

5

0

0

2

0

0

0

 

7

LEONESSA BRESCIA

2

0

4

6

3

2

X

 

17

Partita terminata alla settima ripresa per Manifesta Superiorità

 

Arbitri: Bertacche (capo), Casiraghi, Foltran, Finocchiaro

Classificatrice: Costa

 

la cronaca:

Non tragga in inganno il punteggio e la manifesta.  Su un campo molto pesante si è svolta una scoppiettante partita che ha visto due squadre in crescita con entrambe le difese in difficoltà a causa delle palle bagnate e degli attacchi potenti (19 valide per la Leonessa e 16 per la Fiorentina).  Dove è stata la differenza?   Nel peso dei 5 fuoricampo di uno scatenato Ghulam e del primo per Gigi Toigo, ben coadiuvati da Asghar quasi sempre in base e da Lizziero in forte crescita ma titubante nella corsa.  Quando entrerà in palla anche il quinto del line-up saranno guai per tutti. Vedo Ghulam giocare da anni ma una potenza così devastante non la ricordo. Forse dovremo portare il fuoricampo a 70 metri?  

La Fiorentina è partita di gran carriera poi improvvisamente ha spento la luce. Nel Firenze hanno battuto tutti e bene con Friday che ha al suo attivo anche un lungo fuoricampo ma la più brava è stata la “veterana” Cascio.  Al completo con Comuniello, oggi assente, a mio giudizio la Fiorentina potrà ambire ad arrivare tra i primi quattro, il campionato è ancora lungo. 

Tranquilla partita, ottimo arbitraggio di Bertacche, Finocchiaro, Foltran, Giovinetti e Bianca  Casiraghi che ha festeggiato  il suo compleanno in campo con una bella fetta di torta. Laura Costa ha tenuto lo scorer e Davide Moreschi ha gestito il primo tentativo di trasmissione in diretta. Ha presenziato l’Assessore allo Sport signor Benzoni che ha consegnato la prima pallina ad Andrea Lazzarini.

Esordio per Daniele Sandonini (Leonessa Brescia) come difensore vedente (Lvdr).

 

BOXSCORE FIORENTINA BXC

Giocatore

ab

bv

hr

pbc

a

e

Lazzarini

8

3

-

2

2

1

Musarella

7

2

-

1

1

-

Friday

7

4

1

3

2

1

Cascio

7

5

-

-

3

-

Raucci

7

2

-

1

1

-

 

BOXSCORE LEONESSA BXC

Giocatore

ab

bv

hr

pbc

a

e

Asghar

8

5

-

2

2

-

Toigo

7

3

1

3

-

-

Ghulam

7

6

5

10

6

-

Lizziero

7

4

-

1

1

-

Menoni (DH)

2

-

-

-

-

-

-Asli (DO)

5

1

-

1

-

-

 

 

Alghero – Comunale – 14 aprile 2018 – ore 14,00

 

(10)

I PATRINI MALNATE

0

2

1

1

4

2

1

0

 

11

THURPOS CAGLIARI

1

2

0

0

0

0

0

0

 

3

Partita terminata alla ottava ripresa per impossibilità di rimonta

Arbitri: Terracciano (capo), Negro, Italiano, Ragazzoni

Classificatore: Lecca

la cronaca:

La partita ha segnato l’esordio nel campionato BXC dei Thurpos che si sono mostrati subito molto motivati. Probabilmente ciò ha preso i Patrini di sorpresa che, anche a causa di qualche piccolo errore in fase difensiva, hanno sofferto ad inizio partita. Ad un certo punto questo è apparso chiaramente, tanto che il Manager dei Patrini ha ritenuto doveroso incitare la sua squadra ad una maggiore attenzione in campo.

Dopo di ciò i ruoli si sono ristabiliti e la squadra con maggiore esperienza ha avuto modo di affermarsi facendo leva su un attacco forte ed omogeneo (22 valide) con Burgio (5 valide su 9 e 5 pbc) e Casale (7 su 8 2 pbc e 14 assistenze) su tutti.

In ogni caso i Thurpos si sono mostrati in campo come una squadra coesa e motivata che con il giusto tempo migliorerà sicuramente. Tocco (5 su 7 ed 1 pbc), Spiga e Pisu (entrambi con 3 su 7) i più bravi.

Esordio come scorer di Lorenzo Lecca.

 

 

BOXSCORE I PATRINI MALNATE

Giocatore

ab

bv

hr

pbc

a

e

Case

9

5

-

1

1

1

Burgio (DH)

9

5

-

5

-

-

Bossetti

8

1

-

1

-

-

Bernunzio (DO)

1

-

-

-

-

1

Casale

8

7

-

2

14

-

Virgili

8

4

-

1

1

-

 

BOXSCORE THURPOS CAGLIARI

Giocatore

ab

bv

hr

pbc

a

e

Spiga

7

3

-

-

5

1

Pisu

7

3

-

-

3

-

Tocco

7

5

-

1

-

-

Lai

5

2

-

-

2

-

Serra (DO)

2

-

-

-

6

-

Romano (DH)

6

1

-

1

2

-

 

 

Brescia – Cus Brescia – 15 aprile 2018 - ore 10,00

 

(11)

LAMPI MILANO

1

3

0

0

0

0

1

2

0

 

7

LEONESSA BRESCIA

0

0

0

0

0

0

0

0

4

 

4

Arbitri: Quisini (capo), Gobbo, Fior, Frigeri, Astolfi (tirocinante)

Classificatore: Mariani

 

la cronaca:

Dopo la scorpacciata di sabato con la Fiorentina è sembrato che la Leonessa avesse perso fame e voglia di vincere. Tradizionalmente la difesa dei Lampi è ben compatta ed infatti Allegretta, Vasquez e Dieng hanno lasciato passare poche palline.  I Milanesi si sono fatti valere grazie ad un line-up ben equilibrato con tutti i battitori con 1 o 2 valide all’attivo, ma la parte del leone l’ha fatta il DH Scarso con ben 5 valide. Si è visto anche un Dieng in ripresa con la mazza anche se con qualche passaggio a vuoto.  

Che dire del Brescia: con poche valide all’attivo (solo 8), solo alla 9° ripresa con il DH Toigo è riuscito ad evitare il cappotto con un grande slam. Certamente sarebbe auspicabile una maggiore continuità in attacco. Partita iniziata con quasi mezz’ora di ritardo per la preparazione del campo.

Presente alla partita RAISPORT che ha fatto riprese ed interviste che andranno in onda venerdì prossimo.   Anche questa partita trasmessa in diretta su canale BXC1 di ZELLO con il commento di Davide Moreschi che ha anche offerto un grande contributo a questi commenti (Lvdr – Moreschi).

 

BOXSCORE LAMPI MILANO

Giocatore

ab

bv

hr

pbc

a

e

Allegretta

9

2

-

2

6

-

Scarso (DH)

7

5

-

1

-

-

-Levantini (DO)

2

1

-

-

-

-

Dieng

9

2

-

1

1

1

Vasquez

6

2

-

2

5

-

-Briglia

3

1

-

-

-

-

Comi

9

1

-

1

3

-

 

 

BOXSCORE LEONESSA BXC

Giocatore

ab

bv

hr

pbc

a

e

Asghar

8

-

-

-

7

1

Toigo (DH)

7

3

1

3

-

-

Ghulam

7

1

-

-

8

6

Lizziero

4

1

-

-

3

-

-Menoni

3

2

-

-

-

-

Asli

7

1

-

1

-

-

Pagano (DO)

-

-

-

-

-

-

 

Nella foto sopra gli arbitri della partita da sinistra a destra: Foltran, Bertacche, Casiraghi, Finocchiaro, Giovinetti.

 

Roma – Acquacetosa – 15 aprile 2018 – ore 14,30

 

(12)

UMBRIA REDSKINS

0

1

0

0

0

2

0

 

 

ROMA ALL BLINDS

1

2

0

2

4

4

 

 

 

Partita interrotta alla settima ripresa ed a causa di un errore tecnico il risultato non è omologabile e la gara dovrà essere completata.

Arbitri: Italiano (capo), Frioni W., Ragazzoni, Terraciano, Basili (tirocinante)

Classificatrice: De Cosmis

 

la cronaca:

Duro l’inizio del campionato per gli Umbri che, pur avendo resistito per buona parte della partita, si trovano a concedere ben 10 punti ai Romani nelle ultime tre riprese giocate. Alla fine della settima ripresa la partita è stata interrotta per manifesta superiorità con i Redskins in svantaggio di 10 punti. A seguito però di una verifica ci si è accorti di un errore tecnico, per cui la gara non poteva terminare a quel punto e quindi non sarà omologata, bensì completata dal momento d’interruzione in data 1 maggio 2018.

Per ciò che riguarda le prestazioni delle due squadre nella partita, da rilevare la grande supremazia offensiva (ben 21 valide contro le 8 dei Redskins) e difensiva della Roma, che aveva in Bassani (6 su 7, 3 pbc e 12 assistenze), Pierri (5 su 7 e 4 pbc) e Somma (8 su 5 con 2 pbc) i migliori.

Per gli atleti di Mastrantonio su tutti Oliveri e Pierini (entrambi con 3 su 6) e Vintila (2 su 6 e 2 pbc).

Esordi nel BXC per l’Umbria Redskins di Lucia Radicchi (giocatrice) e Cristiana Manstretta (difensore vedente).

 

BOXSCORE UMBRIA REDSKINS

Giocatore

ab

bv

hr

pbc

a

e

Bottarelli (DH)

6

-

-

-

-

-

Pierini

6

3

-

-

1

-

Oliveri

6

3

-

-

4

-

Vintila

6

2

-

2

1

-

Quinci

6

-

-

1

1

-

Trefolello (DO)

-

-

-

-

-

-

-Radicchi (DO)

-

-

-

-

-

-

-Reggi (DO)

-

-

-

-

-

1

 

BOXSCORE ROMA ALLBLINDS

Giocatore

ab

bv

hr

pbc

a

e

Somma

8

5

-

2

-

-

Checchi (DH)

8

3

-

2

-

-

Bassani

7

6

-

3

12

-

Pierri

7

5

-

4

2

1

Leonardo

6

2

-

2

-

-

-Abidi

-

-

-

-

-

-

Napoli (DO)

-

-

-

-

2

2

 

CLASSIFICHE:

 

FUORICAMPO:

6 – Ghulam (Leonessa Bxc)

2 – Toigo (Leonessa Bxc)

1 – Dieng (Lampi Milano), Sahli, Yemane (Bologna WS), Bassani (Roma All Blinds), Nesossi (Thunder’s 5 Milano), Friday (Fiorentina Bxc)

 

 

SQUADRE

CLASSIFICA

Squadra

PG

PV

PX

PP

Punti

Per Mille

PF

PS

1

I Patrini MLNT

2

2

0

0

4

1000

17

5

2

Roma All Blinds

1

1

0

0

2

1000

11

0

3

Bologna WS

2

1

1

0

3

750

18

11

4

Lampi MI

3

2

0

1

4

666

15

12

5

Leonessa BS

3

1

1

1

3

500

26

19

6

Fiorentina BXC

2

0

0

2

0

0

9

23

7

Thunder's 5 MI

1

0

0

1

0

0

6

13

8

Thurpos CA

1

0

0

1

0

0

3

11

9

Staranzano

1

0

0

1

0

0

0

11

10

Tigers CA

0

0

0

0

0

0

0

0

11

Umbria Redskins

0

0

0

0

0

0

0

0

 

Nota: Umbria Redskins e Roma All Blinds dovranno terminare la loro partita.

 

 

Ieri al campo di softball di Pianorello hanno presenziato alla prima partita casalinga di Coppa Italia delle Blue Girls (che hanno affrontato la squadra campione d’Italia del Forlì) il presidente dell’AIBXC Alberto Mazzanti, il presidente del Bologna WS Adriano Costa ed il capitano del Bologna WS Pasquale Di Flaviano. Dopo i ringraziamenti e lo scambio delle divise tra i capitani delle due squadre bolognesi, Di Flaviano e Trevisan (Blue Girls), Pasquale ha lanciato la prima palla al catcher delle Blue Girls Chiara Mengoli.

 

Nella foto sopra Di Flaviano durante il lancio della prima palla. A fianco il presidente delle Blue Girls Stefano Landuzzi, e sullo sfondo le giocatrici bolognesi schierate in campo per la partita.

Nella foto sopra Trevisan e Di Flaviano durante lo scambio delle divise. A fianco Il presidente delle Blue Girls Stefano Landuzzi ed Alberto Mazzanti, presidente dell’AIBXC.

Sullo sfondo le due squadre del Forlì (sinistra) e delle Blue Girls (destra) schierate per la cerimonia.

 

PROSSIMO TURNO:

 

Data

Città

Campo

Ora

Gara

 

 

 

 

 

21/4

Bologna

Leoni

14,00

Lampi Milano- Bologna WS

 

 

 

 

 

22/4

Malnate

Gurian

10,30

Thunder’s 5 Milano- I Patrini Malnate

 

 

 

 

 

22/4

Firenze

Cerreti

10,30

Umbria Redskins- Fiorentina BXC

 

 

Stefano Malaguti

Commissario Attività Agonistica

Bologna, 16 aprile 2018