data di pubblicazione: 18-06-2018

categoria: NEWS & EVENTI


COMUNICATO 19/18



Nell'immagine di copertina lo scambio a casa base dei Line-up tra i due manager Carraro (Staranzano) e Giurleo (Leonessa) prima della partita Leonessa Bxc e Staranzano Bxc.

 

Sassari – Li Punti – 16 giugno – ore 12,00

 

(3)

TIGERS CAGLIARI

0

2

0

0

1

0

2

0

 

5

THURPOS CAGLIARI

0

0

1

2

4

2

0

5

 

14

Partita terminata alla ottava ripresa per impossibilità di rimonta.

Arbitri: Frioni (capo), Italiano, Ragazzoni, Negro

Classificatore: Lecca

 

la cronaca:

Il campionato italiano di baseball per ciechi dei cagliaritani Thurpos e Tigers si è chiuso oggi con l'atteso derby giocato sul diamante sassarese di Li Punti. Se a sorprendere è il fatto che la stracittadina cagliaritana venga giocata a Sassari, al di là del dispiacere dovuto all'assenza di un impianto adeguato nella città di Cagliari, si può dire che la gara di oggi sia stata una vera lezione di sport, una splendida prova di come, quando si lavora con passione e intelligenza, si possa superare con disinvoltura ogni ostacolo. Il match, giocato sul curatissimo campo della Yellow Team, che ha fatto gli onori di casa grazie alla disponibilità del presidente Sonnu e del suo staff, se lo sono aggiudicati i Thurpos col punteggio di 14-5. I Tigers, dopo aver sbloccato il risultato, conducevano 1-2 al termine del secondo inning, ma sono andati sotto 3-2 alla fine del quarto e hanno poi subito l'allungo dei Thurpos, scattati avanti 9-3 alla fine del sesto. Le tigri cagliaritane hanno reagito e sono riuscite a portarsi sul 5-9 nella ripresa successiva, ma il fuoricampo da tre punti di Tocco e quello da due di Pisu hanno permesso ai Thurpos di dilagare. La gara è terminata alla fine dell'ottavo inning per impossibilità di rimonta. La società del presidente Tocco, vera e propria mina vagante del torneo, da timida matricola è diventata ben presto un avversario ostico per chiunque, tanto da riuscire a chiudere il proprio primo storico campionato al sesto posto in classifica, con un bottino di nove punti e un bilancio di quattro vittorie, un pareggio e cinque sconfitte. I Tigers, invece, concludono la stagione al penultimo posto in classifica con quattro punti, frutto dei successi ottenuti su Bologna e Thunder's 5 Milano. "Abbiamo segnato cento punti, il migliore attacco del campionato, però ne abbiamo subito novantacinque, perciò dobbiamo migliorare in difesa", ha spiegato il numero uno dei Thurpos. "Nonostante la posta in palio, oggi in campo c'è stata grande correttezza. Noi siamo felici per la vittoria, soddisfatti di ciò che abbiamo raccolto in questa prima stagione, ma dal prossimo anno il nostro obiettivo sarà la Final Four". (Vanna Chessa)

 

 

BOXSCORE TIGERS CAGLIARI

Giocatore

ab

bv

hr

pbc

a

e

Zucca

8

4

-

-

3

-

-Cocco

-

-

-

-

-

-

Pretta

8

2

-

2

1

-

Bonomo

7

6

-

2

1

-

Scalas

7

3

-

1

6

-

Lai A. (DH)

5

1

-

-

-

-

-Scanu (DO)

2

1

-

-

2

-

 

 

BOXSCORE THURPOS CAGLIARI

Giocatore

ab

bv

hr

pbc

a

e

Spiga

9

4

-

1

3

-

Pisu

9

7

2

6

2

1

Romano (DH)

8

1

-

1

-

-

Tocco

8

4

2

4

5

-

Serra

8

5

-

2

1

-

Lai G. (DO)

-

-

-

-

1

-

 

 

Nella foto sopra Daniela Demelsa Romano (Thurpos) in battuta.

 

 

Staranzano – Comunale – 16 giugno – ore 14,00

 

(47)

LEONESSA BXC

3

1

0

2

5

0

0

0

 

11

STARANZANO BXC

0

2

0

0

0

0

0

0

 

2

Partita terminata alla ottava ripresa per impossibilità di rimonta.

Arbitri: Gobbo (capo), Bertacche, Finocchiaro, Zancani, Astolfi (in addestramento)

Classificatrice: Marangoni

Note: Espulso alla 7a ripresa Franco Buttignon (Staranzano) per proteste

 

la cronaca:

La partita contro la Leonessa di Brescia inizia con venti minuti di ritardo a causa dell'arrivo della CRI per assistere Samantha Pellegrinelli, assistente della Leonessa, poi trasportata al pronto soccorso a causa di forti dolori.

 Si inizia comunque la gara senza Samantha e Barbara Menoni (in ospedale ad assistere la figlia) con la formazione bresciana ridotta a quattro atleti.

La Leonessa parte in quarta ed inizia la sua cavalcata per mantenere il suo meritato posto in classifica.

Un fuoricampo da tre punti di Ghulam mette KO i Paperi che hanno giocato una gara con una difesa veramente sottotono ed un attacco non proprio incisivo.

Per cui meritata la vittoria ed il posto in classifica della Leonessa che, malgrado l’handicap iniziale, riesce a giocare tutta la partita ad un ottimo livello.

Per i Bresciani il migliore è stato Ghulam (6 valide su 8 turni, 1 HR e 5 Pbc e 10 assistenze) seguito da Asghar (6 su 9 ,3 pbc e 5 a.) e Lizziero (5 su 8,3 pbc e 3 a.).

Per i Bisiachi su tutti Moreschi (2 su 6 con 1 pbc ed 1 a.), Nikolic (2 su 6) e Mastrangelo (1 su 5 e 5 a.) (F.B.)

 

 

BOXSCORE LEONESSA BXC

Giocatore

ab

bv

hr

pbc

a

e

Asghar

9

6

-

3

5

-

Lizziero

8

5

-

3

3

-

Ghulam

8

6

1

5

10

-

Pagano

8

3

-

-

-

-

X*

4

-

-

-

-

-

-Menoni

4

1

-

-

2

-

*Per causa di forza maggiore, la Leonessa ha cominciato la partita con soli 4 giocatori ciechi.

Secondo l’art. 5.01d RTI, è stato addebitato un out ad ogni turno del battitore mancante.

La situazione è stata ripristinata al quinto inning con l’ingresso in campo di Barbara Menoni.

 

 

BOXSCORE STARANZANO BXC

Giocatore

ab

bv

hr

pbc

a

e

Moreschi

6

2

-

1

1

-

Crescenzi

3

-

-

1

-

-

-Finocchiaro

3

-

-

-

-

-

Nikolic (DH)

6

2

-

-

-

-

Mastrangelo

5

1

-

-

5

-

Arancio

5

-

-

-

4

-

Podrecca (DO)

-

-

-

-

-

-

-Rech (DO)

-

-

-

-

-

-

 

 

Nell’immagine sopra foto di gruppo post partita Staranzano-Leonessa.

 

 

 

Staranzano – Comunale – 17 giugno – ore 10,30

 

(48)

LAMPI MILANO

3

0

5

4

0

2

1

 

15

STARANZANO BXC

0

0

0

0

0

0

0

 

0

Partita terminata alla settima ripresa per Manifesta Superiorità.

Arbitri: Finocchiaro (capo), Astolfi (in addestramento), Bertacche, Gobbo, Zancani

Classificatore: Burlini

 

la cronaca:

La gara contro i Lampi sembra la fotocopia della partita del giorno precedente.

I ragazzi di Carraro hanno giocato con poca spinta, con una difesa inconsistente ed un attacco dalle polveri bagnate (solo 2 le valide per loro) concedendo troppo agli avversari che dal canto loro non si facevano pregare manganellando a più non posso (29 le loro valide).

Per cui onore ai Lampi e tanti auguri a loro ed alla Leonessa per le final-four.

Per i Milanesi Comi (8 su 9, 3 pbc e 5 assistenze), Allegretta (7 su 9, 3 pbc e 9 a.) e Dieng (7 su 9 ,2 pbc e 3 a.) i più bravi,

Per i Paperi in evidenza Crescenzi (1 su 5 ed 1 a.) e Nikolic (1 su 5)

Sicuramente un fine settimana da dimenticare per la squadra di Staranzano, che avrebbe voluto chiudere in bellezza le partite giocate in casa: ci si accontenta di un pareggio in tutta l’annata.

Un grande ed impegnativo lavoro si prepara per i grigio rossi Staranzanesi nel gestire la nuova stagione 2019.

(F.B.)

 

 

 

BOXSCORE LAMPI MILANO

Giocatore

ab

bv

hr

pbc

a

e

Allegretta

9

7

-

3

9

-

Scarso

9

6

-

3

-

-

Dieng

9

7

-

2

3

-

Comi

9

8

-

3

5

-

Scotton

9

1

-

4

-

-

 

 

BOXSCORE STARANZANO BXC

Giocatore

ab

bv

hr

pbc

a

e

Moreschi

3

-

-

-

4

-

-Rech (DO)

2

-

-

-

-

-

Crescenzi

5

1

-

-

1

-

Nikolic (DH)

5

1

-

-

-

-

Mastrangelo

4

-

-

-

4

-

Arancio

4

-

-

-

1

-

 

 

Nell’immagine sopra Matteo Comi (Lampi) nel box di battuta.

 

 

CLASSIFICHE:

 

FUORICAMPO:

 

15 – Ghulam (Leonessa Bxc)

7 - Yemane (Bologna WS)

6 - Sahli (Bologna WS)

5 - Bassani (Roma All Blinds), Pisu (Thurpos Ca), Tocco (Thurpos Ca)

4 –Toigo (Leonessa Bxc)

3 –Berganti (Bologna WS), D’Angelillo (Bologna WS)

2 – Dieng (Lampi Milano), Nesossi (Thunder’s 5 Milano)

1 –Friday (Fiorentina Bxc), Spiga (Thurpos Ca), Lazzarini (Fiorentina Bxc), Asghar (Leonessa Bxc), Nikolic (Staranzano Bxc), Mbengue (Bologna WS)

 

 

SQUADRE:

CLASSIFICA

Squadra

PG

PV

PX

PP

Punti

Per Mille

PF

PS

1

I Patrini MLNT

9

9

0

0

18

1000

96

24

2

Roma All Blinds

8

7

1

0

15

937

80

24

3

Lampi MI

8

6

0

2

12

750

69

25

4

Leonessa BS

9

6

1

2

13

722

95

41

5

Fiorentina BXC

8

4

0

4

8

500

76

50

6

Thurpos CA

10

4

1

5

9

450

100

98

7

Bologna WS

9

3

1

5

7

388

79

110

8

Umbria Redskins

8

3

0

5

6

375

79

110

9

Tigers CA

10

2

0

8

4

200

50

116

10

Staranzano

9

1

1

7

3

166

28

107

11

Thunder's 5 MI

8

0

1

7

1

62

41

88

 

 

PROSSIMO TURNO:

 

Data

Città

Campo

Ora

Gara

 

 

 

 

 

24/6

Firenze

Cerreti

10,00

Bologna WS - Fiorentina BXC

24/6

Firenze

Cerreti

A s.

I Patrini Malnate- Roma All Blinds

24/6

Firenze

Cerreti

A s.

Umbria Redskins- Staranzano

 

 

 

 

 

24/6

Milano

Kennedy

10,00

Thunder’s 5 Milano- Lampi Milano

 

 

IL 5x1000: UN REGALO PER IL NOSTRO FUTURO

Con una semplice firma e il nostro codice fiscale 91163640377 puoi aiutarci a portare avanti le finalità dell'associazione.

DAI IL 5 X MILLE ALL'Associazione Italiana Baseball per Ciechi
CF. 91163640377

 

EFFETTUA UNA DONAZIONE

Puoi sostenere la nostra Associazione effettuando una donazione.

CODICE IBAN: IT43O0638502411100000005785

 

 

Stefano Malaguti

Commissario Attività Agonistica

Bologna, 18 giugno 2018