Partecipa al SONDAGGIO sull'accessibilità di questo sito

immagine di intestazione: per la descrizione completa link sottostante



Seleziona anno: 2023, 2022, 2021, 2020, 2019, 2018, 2017, 2016, 2015, 2014, 2013, 2012, 2011, 2010, 2009, 2008, 2007, 2006, 2005, 2004, 2003, 1999

Anno selezionato: 2024


COMUNICATO 03/24

data di pubblicazione: 12-03-2024



Nella foto di copertina le squadre dei Thurpos Cagliari e della SSD UniMe assieme agli arbitri al termine dell’evento.

 

CONCLUSA LA PRE-SEASON DEL BXC

 

SPRING TRAINING DELLE ISOLE

 

Cala il sipario sull’entusiasmante Spring training delle Isole di baseball per ciechi.

Si è svolto nel weekend appena concluso, presso lo Stadio del Baseball Primo Nebiolo di Messina, lo Spring Training delle Isole di baseball per ciechi, manifestazione di baseball alla quale hanno partecipato i padroni di casa della SSD UniMe ed il team sardo dei Thurpos. Una tre giorni di grande sport e tanto entusiasmo, che anticipa di una settimana l’esordio delle due compagini nel campionato di Serie A di baseball per ciechi.

La giornata inaugurale, venerdi 8 marzo, è stata aperta con il dono da parte di tutti gli atleti di mazzi di mimose alle donne presenti. Un segnale tangibile per testimoniale la propria consapevolezza sull’importanza della giornata internazionale della donna, da interpretare non solo come festa ma anche come ricordo delle tantissime donne vittime di femminicidio. A seguire spazio ai lavori dello spring training, con i coach che hanno concordato le attività della giornata ed hanno dato vita ad un primo allenamento congiunto: focus inziale dedicato alle tecniche e metodologie di riscaldamento e preparazione all’allenamento vero e proprio, per poi passare agli schemi di gioco difensivi e offensivi.

La giornata del sabato ha visto una full immersion in campo. Dalle 9.30 fino alle 17.00 le squadre hanno dato vita a due partite ed il forte vento di scirocco che ha caratterizzato la giornata non ha impedito di approfondire argomenti tecnico-tattici sia alle squadre che agli arbitri siciliani e calabresi, guidati dal Responsabile Nazionale Corrado Pasquali. Per l’occasione ha presenziato ai lavori anche il Presidente degli Arbitri Siciliani Francesco Virgillito. La partita del mattino ha visto protagoniste le due squadre a ranghi completi (vittoria per 6-1 dei sardi), mentre nel pomeriggio i coach hanno deciso di mescolare le carte dando vita ad un gemellaggio scambiandosi gli atleti.

La giornata di domenica 10 marzo è stata dedicata al turismo, con l’obiettivo di far conoscere agli amici sardi la città di Messina in tutte le sue sfaccettature, sia monumentali, con la visita alla Cattedrale del Duomo e del centro storico, sia dal punto di vista culinario, facendo gustare le prelibatezze locali.

Durante la tre giorni in riva allo Stretto, la presidente della SSD UNIME, Silvia Bosurgi, ha dato il proprio benvenuto agli ospiti incontrando il Presidente dei Thurpos Giuseppe Tocco, con il quale ha si è confrontata sull’imminente inizio del campionato e si è assicurata della continuità di collaborazione tra i club, sull’onda dell’amicizia e del rispetto sportivo reciproco. Il presidente dei Thurpos, dal canto suo, ha espresso il proprio personale ringraziamento per l’ospitalità offerta dal punto di vista logistico e per le future collaborazioni tra le società: “È stato un weekend di Baseball molto intenso che ha rispecchiato in pieno i valori del nostro movimento. Le due squadre si sono scambiate informazioni hanno potuto arricchirsi reciprocamente e soprattutto hanno dimostrato uno spirito di fratellanza e amicizia che è tipico del nostro Sport. Abbiamo trovato la compagine siciliana molto vogliosa di ben figurare in campionato e siamo certi che riusciranno nel loro intento perché oltre ad avere tanta voglia di esserci sono guidati da uno staff tecnico numeroso e molto competente. Personalmente ringrazio tutta la squadra siciliana per averci fatto sentire in famiglia, averci accolto e dedicato il loro tempo senza farci mancare nulla! Siamo veramente orgogliosi di aver trovato un gruppo di fratelli e sorelle con cui percorrere l’uno splendido cammino chiamato campionato nazionale di Baseball Per Ciechi”.

“Sono molto grata all’amico Giuseppe Tocco - conclude la Coach della SSD UniMe, Emilia Ammirato - con il quale mi sono trovata in sintonia su tutti i fronti, sia dal punto di vista puramente tecnico che dal punto di vista umano. In questi giorni abbiamo condiviso idee non solo sportive ma soprattutto sull’aspetto emozionale, che ha portato a cementare le future collaborazioni, con alcune idee che stanno prendendo forma. Ringrazio la SSD UNIME, in primis la presidente Silvia Bosurgi che ha dato il proprio placet per la realizzazione dell’evento, tutti i coach presenti: Luisa Colosi, Emanuela Pianotti, Loredana Garufi, Patrizia Crimi, Antonino Santoro, la dirigente Luisa De Salvo, i responsabili del Campo Sig. Enzo Lanza e Sig. Arcangelo Cibati, Gli arbitri presenti, il personale delle pulizie e tutti coloro che hanno fatto in modo che questi tre giorni fossero perfetti”

In conclusione, anche le parole di Davie Bombacci, Coach dei Thurpos: “L’organizzazione dell’evento è stata eccellente, siamo stati accolti in modo esemplare abbiamo potuto trascorrere del tempo insieme godendo delle bellezze del territorio delle tradizioni culinarie e del patrimonio artistico della città sempre insieme ai colleghi di squadra avversaria che si sono prodigati per vivere insieme un'esperienza sportiva e sociale all’insegna dell’inclusione e della convivialità. Colgo l’occasione per esprimere il mio grande apprezzamento per l’iniziativa ringraziando gli amici Siciliani per l’ospitalità e gestione”

 

 

"GIOCHIAMO INSIEME: UNA GIORNATA DI SPORT INCLUSIVO"

 

Nella foto sopra coach la squadra degli Hurricane Cisv Varese durante la dimostrazione in palestra.
 

Causa maltempo di queste ultime settimane l’evento di domenica 10 marzo "Giochiamo insieme: una giornata di sport inclusivo" organizzato dal Consiglio dei Bambini di Malnate, Hurricane Cisv Varese, ASD Malnate Vikings Baseball & Softball, Agorà97 e Ultra DI, che doveva svolgersi al campo da baseball di Malnate, si è svolto al chiuso presso la Palestra Civica F. Madera Di Via Libia (Malnate) delle scuole elementari.

La dimostrazione dei ragazzi degli Hurricane Cisv Varese ha rappresentato un'occasione per far conoscere il BXC a nuovi e vecchi amici ed emozionare tanti ragazzi facendo assaporare a tutti i presenti il vero spirito dell'inclusione.

 

 

TERZO MEMORIAL “CLAUDIO LEVANTINI”

 

Purtroppo a causa del maltempo la terza edizione del Memorial Levantini organizzato come di consueto dai Lampi Milano in ricordo dell’amico e compagno di squadra Claudio Levantini e programmato per domenica 10 marzo presso il campo Marco Pistocchi di Rho non si è potuto disputare e posticipato a data da destinarsi.

 

Bologna, 12 marzo 2024



PERMALINK - The full url to this article:
https://aibxc.it/news/dettaglio.php?id_news=979




COLLEGAMENTI ESTERNI

Risultati, classifiche, boxscore BXC FIBS
Federazione Italiana Baseball Softball
World Baseball Softball Confederation
Wbsc Europe
Italian Baseball Softball Players Association
Fortitudo Baseball
Lions Club Valli Savena e Sambro
ANT
Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica
Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti
Association Bip Baseball France
Modelstamp

LINK AI SITI WEB DELLE SQUADRE

BLIND FIGHTERS
BLIND KARALIS
CISV HURRICANE VARESE
FIORENTINA BXC
FORTITUDO BOLOGNA WHITE SOX
LAMPI MILANO
LEONESSA BXC
ROMA ALL BLINDS
STARANZANO BXC
THUNDER'S 5 MILANO
THURPOS CAGLIARI
UNIME MESSINA SSD
BANDITS DE NOGENT
BAVARIAN BATS
BLIND BASEBALL CYMRU
NEW YORK LIONS SPORTS LEAGUE BLIND BASEBALL TEAM
SHEFFIELD STRIKERS
USBBA
UK BLIND BASEBALL