Partecipa al SONDAGGIO sull'accessibilità di questo sito

immagine di intestazione: per la descrizione completa link sottostante



Seleziona anno: 2023, 2022, 2021, 2020, 2019, 2018, 2017, 2016, 2015, 2014, 2013, 2012, 2011, 2010, 2009, 2008, 2007, 2006, 2005, 2004, 2003, 1999

Anno selezionato: 2024


COMUNICATO 05/24

data di pubblicazione: 18-03-2024



Nell’immagine di copertina i manager Boscardi e Lanzarini che si stringono la mano durante lo scambio dei line-up (ph Lauro Bassani)

 

Prima giornata del campionato LIBCI 2024

 

Iglesias – campo Comunale – 16 marzo 2024 – ore 15,00

LEONESSA BXC

0

4

0

0

1

1

2

3

 

11

THURPOS CA

0

0

0

0

0

2

0

1

 

3

Partita terminata alla 8a ripresa per impossibilità di rimonta

Arbitri: Vargiu G.M. (capo), Saba, Carrani, Rocchitta

Classificatore: Sechi

Durata: 2h 55’                 Spettatori: 20                 Meteo: Soleggiato (20° C)

Note: Esordio assoluto nel campionato di BXC di Debora Longo (Leonessa BXC) e di Giovanni Puggioni (Thurpos).

 

Nell’immagine sopra la foto di squadra dei Thurpos Cagliari

 

La Cronaca:

Splendida giornata di sole in quel di Iglesias dove si incontrano le finaliste della Coppa Italia 2023. Il Brescia parte subito fortissimo presentando una difesa compatta ed invulnerabile che lascia i Sardi a zero nei primi quattro inning.

Dall’altra parte in attacco, i Lombardi possono contare sul fuoriclasse Sarwar Ghulam, che approfitta della situazione di basi piene per battere uno spettacolare fuoricampo che portava i Bresciani in vantaggio per 4 a 0 alla fine delle prime quattro riprese.

I Cagliaritani erano abbastanza regolari in battuta ma la Leonessa non lasciava passare nulla, almeno fino alla sesta ripresa quando gli isolani, che fino a quel momento erano sotto con il punteggio di sei a zero, riuscivano a mettere i primi due punti a referto.

Nel momento in cui la compagine rossoblù provava a rialzare la testa di nuovo Ghulam faceva aumentare il distacco battendo altri due fuoricampo fissando così il risultato finale sul punteggio di 11 a 3.

I migliori per la Leonessa, oltre al già citato Ghulam, Oubarrahou e Diane, mentre per i Thurpos Scanu, Scalas e Perra.

 

 

Messina – campo P. Nebiolo – 16 marzo 2024 – ore 15,00

THUNDER’S 5 MI

4

5

5

1

0

0

5

 

20

SSD UNIME

1

0

0

0

0

0

X

 

1

Partita terminata alla 7a ripresa per impossibilità di rimonta sulla manifesta superiorità.

Arbitri: Di Giovanni D.(Capo), Buda, Fichera, Cavallaro

Classificatore: Sebbio

Durata: 2h 35’                 Spettatori: 35                 Meteo: Soleggiato (16° C)

Note: Esordio assoluto nel campionato di BXC di tutta la squadra SSD UniMe, di tutti gli arbitri e del classificatore ufficiale.

 

Nell’immagine sopra le due squadre e gli arbitri durante un momento prepartita con il dono da parte dei giocatori Messinesi di uno zaino del Panathlon Messina contenente diversi gadget.

 

La Cronaca:

La partita ha visto l'esordio della SSD Unime Bxc con un risultato di 20 a 1 per i Thunder's Five Milano ASD.

La squadra di casa ha pagato lo scotto dell'esordio e già nel primo doppio morso le mazze avversarie hanno colpito nel segno e la poca esperienza ha fatto il resto.

La SSD Unime pur con un risultato così pesante, non demorde e non si lascia abbattere. <> ha dichiarato il giocatore Giovanni Santamaria <>.

Per i Messinesi in evidenza Santamaria, Venuto e Nava, mentre per i Milanesi Girelli, Pagano e El Hachimi.

 

 

Bergamo – campo S. Chia – 17 marzo 2024 – ore 11,00

BLIND KARALIS

0

0

0

0

0

0

0

0

0

 

0

LAMPI MILANO

0

0

0

0

5

0

1

0

X

 

6

Arbitri: Casiraghi (Capo), Alberton, Fabbri

Classificatore: Diletti

Durata: 2h 22’                 Spettatori: 10                 Meteo: Nuvoloso (15° C)

Note: Esordio assoluto nel campionato di BXC di Pino Cocco e Ivan Sanna (Blind Karalis) e di Emanuele Scuotto e Simone Moscioni (Lampi Milano).

 

Nella foto sopra le due squadre al termine della partita.

 

La Cronaca:

Il Campionato 2024 dei Lampi Milano prendeva il via nel diamante “S. Chia” in quel di Bergamo. L’avversario di giornata era la neonata compagine dei Blind Karalis. Partita vibrante ed equilibrata nei primi 4 innings con le difese brave a neutralizzare gli attacchi regolari ma un po’ arrugginiti di entrambe le squadre.

A rompere l’equilibrio ci pensava la giovane Penna che nella parte bassa della quinta ripresa segnava il primo punto per la squadra di Manager Molon battuta a casa da Parravano. Sfruttando un inning di tilt per la difesa avversaria, i Lampi facevano seguire altre quattro segnature realizzando un big-inning da cinque punti nella medesima ripresa ritoccando poi il punteggio con un’altra segnatura alla fine del settimo.

I Blind Karalis provavano a rientrare in partita creando altre situazioni favorevoli ma tutte disinnescate dalla difesa Bianco-blu. Il punteggio finale era dunque di 6 a 0 per Capitan Comi e compagni. Per i Blind Karalis in evidenza Carboni già in forma campionato e quasi imprendibile per la difesa avversaria, Bonomo sempre dominante in difesa e il rientrante Marongiu autore di una prova via via sempre più consistente.

Prestazione corale per i Lampi con menzione d’onore per Dieng e Penna in entrambe le fasi del gioco mentre sprazzi di classe in difesa per Allegretta.

 

 

Bologna – campo Leoni – 17 marzo 2024 – ore 11,00

CISV HURRICANE VA

0

0

0

0

0

0

1

0

0

 

1

FORTITUDO BO-WS

0

0

0

0

0

0

0

0

0

 

0

Arbitri: Bertacche (Capo), Astolfi, D’Urso, Serafini

Classificatore: Meli (con Cavalli)

Durata: 2h 09’       Spettatori: 20       Meteo: Soleggiato (17° C)

Note: prima della gara il neo presidente del Longbridge 2000 Andrea Billi ha porto la prima palla a Gaetano Casale lead off della squadra ospite.

 

Nell’immagine sopra la foto di squadra della Fortitudo White Sox

 

La Cronaca:

Il campionato 2024 si apriva con la gara che aveva chiuso quello del 2023: la Fortitudo Bologna White Sox ospitava la CISV Hurricane Varese (ex Patrini) in una gara che prometteva un incontro di alto livello vista la capacità tecnica dei due contendenti.

Purtroppo le condizioni del terreno di gioco (pur con il grande lavoro dello staff del Leoni dopo le piogge delle settimane precedenti) non hanno permesso agli attacchi di esprimersi al loro potenziale consueto. La Fortitudo priva di Fatty (squalificato per una giornata) pur esprimendosi al suo solito livello in difesa (ottima la prestazione di Napoli all’interbase con 15 assistenze) ha evidenziato un certo ritardo di forma nel box di battuta con solo 2 valide messe a segno.

I ragazzi di Matteo Boscardi con una grande difesa imperniata sul grande Casale (15 assistenze) riuscivano invece a prevalere grazie ad un attacco più dinamico segnando il punto della vittoria alla settima ripresa invano ricorsi dagli atleti di Lanzarini che non riuscivano nel loro intento.

Per i Varesini ottime le prestazioni (oltre che del già citato Casale) del giovane Trombini e di Oliveri.

Per i Bolognesi Napoli, Miola e Carrieri in evidenza.

 

 

Roma – campo Acquacetosa – 17 marzo 2024 – ore 14,00

ASD BLIND FIGHTERS

0

0

0

0

0

0

0

0

0

 

0

ROMA ALL BLINDS

0

1

0

0

0

3

0

0

X

 

4

Arbitri: Italiano (Capo), Pasquali, D’Aprano, Bordi (in addestramento Francesca De Ruocco - DRA Lazio)

Classificatore: Serra

Durata: 2h 40’                 Spettatori: 20                 Meteo: Soleggiato (19° C)

Note: Esordio assoluto nel campionato di BXC di Basilio Oreste Foti e Simone Bellucci (Blind Fighters) e Tommaso Sconocchia, Antonella di Maggio e Giuseppe Ruocco (Roma All Blinds).

 

Nell’immagine sopra la foto di squadra della Roma All Blinds

 

La Cronaca:

Prima di campionato per la Roma All Blinds contro la ASD Blind Fighters baciata da un caldo sole primaverile. Partita in sostanziale equilibrio, con la Roma che manteneva il vantaggio di un solo punto fino al sesto inning quando, la squadra capitolina, con tre punti a segno, metteva al sicuro il risultato.

Per tutta la gara difese piuttosto attente e attacchi un po' scarichi e poco incisivi.

Per i Toscani su tutti Rinaldi e Musarella mentre per i Romani in evidenza Somma ed Abidi.

 

 

PROSSIMO TURNO

Data

Città

Campo

Ora

Gara

23/03

Milano

Kennedy

13,00

Thunder’s 5 Milano BXC - Thurpos CA

24/03

Malnate

A. Gurian

11,00

CISV Hurricane VA – Roma All Blinds

24/03

Lucca

Apuzzo

11,00

ASD Blind Fighters - Fortitudo Bologna WS

24/03

Da definire

Da definire

14,30

Lampi Milano - Fiorentina BXC

 

 Riposo: Leonessa BXC

 

Vi ricordiamo per chi volesse seguire l’appuntamento settimanale di LIBCI NEWS in diretta sulla nostra pagina Facebook mercoledì 20 marzo alle ore 21.

Di seguito il link dell’evento:

https://fb.me/e/1AbaXv0DT

 

Stefano Malaguti

Segretario generale LIBCI

 

Bologna, 18 marzo 2024



PERMALINK - The full url to this article:
https://aibxc.it/news/dettaglio.php?id_news=981




COLLEGAMENTI ESTERNI

Risultati, classifiche, boxscore BXC FIBS
Federazione Italiana Baseball Softball
World Baseball Softball Confederation
Wbsc Europe
Italian Baseball Softball Players Association
Fortitudo Baseball
Lions Club Valli Savena e Sambro
ANT
Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica
Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti
Association Bip Baseball France
Modelstamp

LINK AI SITI WEB DELLE SQUADRE

BLIND FIGHTERS
BLIND KARALIS
CISV HURRICANE VARESE
FIORENTINA BXC
FORTITUDO BOLOGNA WHITE SOX
LAMPI MILANO
LEONESSA BXC
ROMA ALL BLINDS
STARANZANO BXC
THUNDER'S 5 MILANO
THURPOS CAGLIARI
UNIME MESSINA SSD
BANDITS DE NOGENT
BAVARIAN BATS
BLIND BASEBALL CYMRU
NEW YORK LIONS SPORTS LEAGUE BLIND BASEBALL TEAM
SHEFFIELD STRIKERS
USBBA
UK BLIND BASEBALL